Trekking

12/01/20 - Notturna al Resegone           

Escursione notturna al Monte Resegone, seguendo il classico percorso che da Fuipiano (stanga), porta fino alla vetta e al Rifugio Azzoni. Rientro con cena al Rifugio Resegone.

Partenza: Fuipiano         

Dislivello: 800 m

Durata: 3 h

Difficoltà: E        

Accompagnatore: Rudy Locatelli 3471298317

 

Ciaspole

25/01/20 - Traversata Costa del Palio    

Bellissima cavalcata che attraversa la dorsale della Costa del Palio, la quale fa da spartiacque tra la provincia di Bergamo e quella lecchese. L'escursione offre una bellissima veduta sul gruppo del Resegone e verso nord la vista spazia dalle Grigne fino al gruppo del Bernina.  

Partenza: Fuipiano         

Dislivello: 600 m

Durata: 4 h        

Difficoltà: E

Accompagnatore: Fabio Micheletti  3386145486

 

Ciaspole

09/02/20 - Pizzo Meriggio - Valtellina    

Il Pizzo Meriggio rappresenta una classica escursione nella zona valtellinese. Chi vuole affrontare questo percorso potrà ammirare dalla vetta, le cime più importanti delle Orobie. Su tutte spicca il Pizzo del Diavolo di Tenda, il Pizzo Redorta e la Punta Scais.Verso nord sono visibili tutte le cime del gruppo del Masino-Disgrazia e della testata della Valmalenco fino al Pizzo Scalino.             

Partenza: Albosaggia (SO)           

Dislivello: 1060  m

Durata: 5 h        

Difficoltà: E        

Accompagnatore: Domenico Mazzoleni 3492548453

 

 

Arrampicata

23/02/20 - Placchette di San Martino    

Giornata dedicata a chi vuole cimentarsi e provare l'emozione dell'arrampicata su roccia. Le placchette di San Martino sono due piccole strutture di solido calcare bianco ed eroso non troppo ripide, piene di buchi e lame, con sezioni più compatte che richiedono un minimo di riflessione. L’ideale per i primi movimenti in roccia, su difficoltà generalmente modeste ed itinerari divertentissimi.     

Partenza: Rancio (LC)

Accompagnatore: Estevan Civera 320772869

 

Scialpinismo

08/03/20 - Piz Campagnung e Cima 3001    Annullata         

Classica salita scialpinistica che percorre la Val d'Agnel, per poi risalire il suo versante sinistro e raggiungere sci ai piedi la vetta del Piz Campagnung, la quale può poi essere unita alla vetta di Cima 3000. Gita di soddisfazione in un luogo dove la neve non manca mai.    

Partenza: Julierpass (CH)             

Dislivello: 800 m

Durata: 4,5        

Difficoltà: MS   

Accompagnatore: Luciano Locatelli 33547434

 

Scialpinismo

22/03/20 - Piz Arpiglia  Annullata

Il Piz Arpiglia (2765 m) è un bel monte della bassa Engadina, ambita meta di scialpinisti. Il tracciato si sviluppa sul versante nord della montagna e questo fattore, assieme alle temperature sempre piuttosto rigide della zona, si presta ad avere neve di buona qualità fino a stagione inoltrata. Dalla vetta eccezionale visuale sulle vallate circostanti.

Partenza: Resgia (CH)    

Dislivello: 1100  m

Durata: 5 h        

Difficoltà: BS

Accompagnatore: Luciano Locatelli 33547434

 

Trekking             

05/04/20 - Anello del Resegone Annullata

Lungo ma non troppo faticoso percorso ad anello che consente di camminare lungo tutto il periplo del Resegone, osservandone i dolci pendii boscosi di Brumano, quelli ripidi della Valsassina, e quelli verticali e rocciosi verso Lecco. Il dislivello contenuto e l'assenza di difficoltà lo rendono adatto a tutti coloro che vogliono osservare da vicino questo famoso gruppo ricco di storia e percorsi affascinanti.

Partenza: Brumano

Dislivello: 1000  m

Durata: 5 h

Difficoltà: E        

Accompagnatore: Rudy Locatelli 3471298317

 

Alpinismo          

19/04/20 - Monte Foppa Canale Teobaldo  Annullata

Canale molto bello in un ambiente suggestivo nella zona dell'Adamello. Salita facile caratterizzata da un canale di 300 m, che solca la bastionata del nord-ovest del Monte Foppa con pendenze mai superiori ai 45°, ma che necessita comunque di buone competenze alpinistiche per essere percorsa in sicurezza.

Partenza: Malga Lincino

Dislivello: 1150  m

Durata: 6 h

Difficoltà: PD+  

Accompagnatore: Andrea Angiolini  3407275154

 

 

Trekking             

10/05/20 - Monte Baldo Punta Telegrafo Annullata         

Bellissimo Trekking con vista sul Lago di Garda, in un ambiente suggestivo, con elevata valenza ambientale. Bellissimo l'anfiteatro sotto Cima Telegrafo, il circolo glaciale, tutti gli scorci lungo la salita e la bella vista a quota 2200m di Cima Telegrafo           

Partenza: Strada Val Trovai        

Dislivello: 1250 m

Durata: 5 h

Difficoltà: E

Accompagnatore: Simone Taiocchi 3201183053

 

Trekking

30/05/20 – 06/06/20 - Trekking Marocco  Annullata             

Il trekking lungo l'entroterra marocchino, ci porterà a salire il Toubkal che con i suoi 4.167 metri, è la vetta più alta della catena montuosa dell’Atlante e di tutto il Nord Africa. Il viaggio si svilupperà all'interno del Parco nazionale del Toubkal, 63 km a sud della città di Marrakech.

Partenza: Marrakech    

Difficoltà: F

Luciano Locatelli 33547434

 

Alpinismo          

20/06/20 – 21/06/20 - Gran Zebrù Canale delle Pale Rosse  Annullata         

Salita classica di stampo alpinistico, che si svolge lungo il canalone nevoso che solca interamente il versante WSW del Gran Zebrù. Lo sviluppo e la severità dell'ambiente, rendono necessaria per la salita ottima condizione fisica e padronanza dell'attrezzatura alpinistica.

Partenza: Albergo dei Forni (Valfurva , SO )

Dislivello: 500 + 1250 m

Difficoltà: AD+ 

Accompagnatore: Estevan Civera 320772869

 

Alpinismo

28/06/20 - Pizzo del Diavolo di Tenda  Annullata          

Il Diavolo di Tenda è una delle montagne simbolo delle Orobie e con i suoi 2914 m è la vetta più alta della Val Brembana. Gita dal lungo sviluppo e dall'importante dislivello, che consente però un fantastico giro ad anello passando dal Rif. Longo, andando in vetta al Diavolo di Tenda e transitando in discesa per il rifugio Calvi.             

Partenza: Carona            

Dislivello: 1900 m

Durata: 8 h

Difficoltà: F        

Accompagnatore: Gilberto Bettinelli 3463181743

 

Alpinismo          

11/07/20 – 12/07/20 - Nadelgrat     Annullata                

Un itinerario di ampio respiro che permette di concatenare 4 cime Dirruhorn, Hobarghorn, Stecknadelhorn e Nadelhorn di 4000 m e che mette alla prova l'alpinista su tutti i terreni, ghiacciai crepacciati, couloir, pendii ghiacciati e cresta di misto, da non sottovalutare per la lunghezza e la quota sempre elevata.

Partenza: Sass Fee         

Dislivello: 1500 + 1400                  

Difficoltà: AD    

Accompagnatore: Luciano Locatelli 33547434

 

Alpinismo          

26/07/20 - Monte Recastello    Annullata         

Il Pizzo Recastello è un delle vette più alte delle Alpi Orobie bergamasche, la cui salita se pur di notevole dislivello, non comporta difficoltà eccessive se non nel tratto attrezzato con catene metalliche. Posto sulla verticale dal Lago artificiale del Babellino è una meta molto frequentata per il panorama che offre sulle vette circostanti.

Partenza: Valbondione

Dislivello: 1950  m

Durata: 7 h        

Difficoltà: F+     

Accompagnatore: Fabio Micheletti  3386145486

 

 

Alpinismo          

09/08/20 – 10/08/20 - Pizzo Badile        

Il Pizzo Badìle è una delle cime più importanti alla testata della Val Màsino, che si origina dalla media Valtellina presso l'omonimo abitato, poco a monte di Morbègno. Si tratta di un settore alpino assai spettacolare, dove potenti affioramenti di granito grigio danno origine a lisce placconate e a lastronate spettacolari. La salita è di stampo alpinistico e richiede la conoscenza di manovre di corda.             

Partenza: Bagni di Masino          

Dislivello: 1360 + 800                    

Difficoltà: PD+  

Accompagnatore: Estevan Civera 320772869

 

Trekking             

22/08/20 – 23/08/20 - Gita in Val di Fassa

La val di Fassa è una delle principali valli dolomitiche ed è situata nel Trentino nord-orientale. Coronata da alcuni dei più noti gruppi montuosi delle Dolomiti, offre innumerevoli possibilità sia per gli amanti del trekking, sia per chi vuole cimentarsi con salite più impegnative come ferrate o vie di arrampicata.

Partenza: Pozza di Fassa

Difficoltà: E        

Accompagnatore: Gilberto Bettinelli 3463181743

 

Trekking

06/09/20 - Creste integrali del Resegone

Bellissima traversata delle due “sezioni” che compongono la singolare e lunga cresta del Monte Resegone. La parte sud, che inizia dalla Passata e termina in vetta e la parte nord che si mostra più accidentata e impegnativa ma che offre i colpi d’occhio bellissimi su ogni versante.

Partenza: Brumano        

Dislivello: 1400 

Durata: 6 h

Difficoltà: EE     

Accompagnatore: Rudy Locatelli 3471298317

 

Trekking             

20/09/20 - Ferrata Pesciola e Minonzio

Interessante concatenamento delle due ferrate che si sviluppano nella zona dei Campelli ai Piani di Bobbio. La salita e la discesa sono caratterizzate da un'arrampicata divertente che alterna tratti facili a tratti più esposti ed adrenalinici.   

Partenza: Valtorta          

Dislivello: 800   

Durata: 5            

Difficoltà: EEA  

Accompagnatore: Domenico Mazzoleni 3492548453

 

Trekking             

03/10/12 -04/10/12 - Liguria Monte Penna        

Situato nel Parco Naturale Regionale dell'Aveto tra le valli del Taro e del Ceno, punto di confine tra due regioni e tre comuni. Il versante Nord mostra un andamento molto ripido di nuda roccia mentre il versante Sud appare più morbido e con una fitta vegetazione.   

Partenza: Val d'Avento

Difficoltà: E        

Accompagnatore: Domenico Mazzoleni 3492548453

 

 

Trekking

18/10/20 - Giro dei 9 laghi

Il giro dei nove laghi di Valgoglio, all’interno del Parco Regionale delle Orobie, permette con estrema facilità di visitare questi laghetti di rara bellezza con una classica escursione ad anello. Situati tra la Valle Brembana e Seriana sono ncastonati tra le vette del monte Valrossa, Cabianca e Madonnino.

Partenza: Valgoglio        

Dislivello: 900 m

Durata: 5 h

Difficoltà: E        

Accompagnatore: Simone Taiocchi 3201183053

 

Trekking

08/11/12 - Monte Palanzone    

Il Palanzone è una cima delle Prealpi lombarde alta 1436 m collocata nella provincia di Como. Ne è la seconda cima per altezza, venendo superata solo dal Monte San Primo. Il percorso dell'escursione, soprattutto nella sua prima parte, offre la possibilità di ammirare notevoli panorami sul Triangolo Lariano e sulle montagne del confine con la Svizzera.             

Partenza: Albavilla         

Dislivello: 900 m

Difficoltà: E

Accompagnatore: Fabio Micheletti  3386145486

               

Gita sociale

21/11/20 – 22/11/20 - Gita nelle Langhe             

Le Langhe sono tra i paesaggi più affascinanti del Piemonte. Zone di colline, paesi e antichi borghi arrampicati sulle alture, vigneti e grandi tradizioni gastronomiche. Per gli amanti del cibo e del vino questa è sicuramente una delle zone d'eccellenza, il luogo ideale per rilassarsi e godere della natura, dell'arte e soprattutto del buon vino e della buona cucina.   

Accompagnatrice: Monica Frosio

 

DIFFICOLTA'

E = escursionistico

EE = escursionista esperto

EEA = escursionista esperto attrezzato

F = alpinismo facile

PD = alpinismo poco difficile

AD = alpinismo abbastanza difficile

 

REGOLAMENTO GITE
Le uscite sono aperte ai Soci CAI in regola con il tesseramento dell’anno scorso, si da la possibilità ai non soci di partecipare solamente alla loro prima uscita, dopo di che sarà richiesta la tessera CAI, comunque all'atto dell’iscrizione della gita ai non soci sarà d’obbligo dare il nominativo e versare la quota di €7.00 per l’assicurazione CAI. I tempi indicati sono una stima per la sola salita e non comprendono eventuali soste. Le difficoltà sono considerate con condizioni meteo ottimali ma possono aumentare in caso di peggioramento del tempo. il responsabile dell’uscita ha la facoltà di modificare o annullare l’uscita nel caso le condizioni atmosferiche non permettano la massima sicurezza dello svolgimento della stessa. Per i minori è richiesta l'autorizzazione dei genitori , con dichiarazione scritta da compilarsi su apposito modulo disponibile in sede. È obbligatorio, ove richiesto, l’utilizzo di materiale tecnico (imbrago, ramponi, picozza, set da ferrata) conforme alle normative UIAA. Ogni uscita verrà comunque documentata nei dettagli tramite avvisi esposti
in sede, ove saranno indicati orari, materiali, difficoltà e tutto quanto relativo all'uscita da effettuare.


ISCRIZIONI
La prenotazione è richiesta per tutte le gite (sia di uno o più giorni), le iscrizioni si aprono presso la Sede sociale 20 giorni prima della gita indicata sul programma, termine ultimo per l’iscrizione entro il martedì sera la settimana della gita; per la gita di due o più giorni dovrà essere versata obbligatoriamente la caparra di €20,00 la stessa sarà rimborsata solamente nel caso la gita venga annullata; l’iscrizione deve essere fatta in sede esclusivamente dal partecipante , in orari di apertura sede.


RIUNIONE PREGITA
tutti gli iscritti sono tenuti a partecipare obbligatoriamente alla riunione pregita il martedì precedente la gita di uno o più giorni come indicato nelle singole gite. 


ASSICURAZIONI
Con il tesseramento i soci CAI dispongono di una copertura assicurativa individuale contro gli infortuni, una copertura di tutela sula responsabilità civile contro danni causati a terzi (entrambe valide solamente durante l’attività istituzionale organizzata in ambito CAI) e una polizza di soccorso alpino. Per maggiori informazioni consultare la sezione Iscrizioni - Coperture assicurative.


NOTA IMPORTANTE
Gli accompagnatori di media montagna non si assumeranno alcuna responsabilità per quei partecipanti che di propria iniziativa abbandoneranno durante l’escursione il gruppo, passando dinnanzi all'accompagnatore di media montagna, cambiando percorso o effettuando soste non motivate. i partecipanti, inoltre sono tenuti a rispettare le direttive dell’accompagnatore di media montagna, ed il programma stabilito nei tempi e nei luoghi. La sottoscrizione Cai Valleimagna declina ogni responsabilità per i danni a persone o cose derivati dall'uso improprio delle attrezzature o da comportamenti contrari alla sicurezza e alla prudenza . Con la loro adesione i partecipanti accettano in toto il presente Regolamento.