Gita di due giorni - sabato 16 e domenica 17 aprile 2022 - che prevede la salita del monte Saccarello, montagna delle Alpi Liguri che costituisce il punto di confine tra le province di Imperia e di Cuneo e confine di Stato tra l’Italia e la Francia.

La sua sommità costituisce il punto più elevato del territorio ligure, motivo per cui, sull’anticima orientale è presente una grande statua facente parte di un gruppo di sculture collocate nei primi anni del XX secolo sulle montagne più alte di ogni regione italiana. Si trova alla convergenza di tre vallate: la val Tanaro a nord-est, la val Roia a ovest e la valle Argentera a sud-est. Partenza: Realdo - Dislivello 1.260 metri - Difficoltà: E

COME PARTECIPARE - Per info e iscrizioni contattare l'accompagnatore Domenico Mazzoleni - cell. 349.2548453 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

Foto: CAI Torino